Blog

Differenza tra laurea triennale e magistrale

Differenza tra laurea triennale e magistrale
Differenza tra laurea triennale e magistrale

Scegliere il percorso di studi più adatto alle proprie passioni o a quelle che sono le proprie capacità non sempre è semplice. Sono tanti giovani studenti che vanno alla ricerca di un percorso di studi che sia anche in grado di permettere l’ingresso nel mondo del lavoro senza rischiare quindi di perdere il proprio tempo. Si tratta di una scelta molto importante che per tale motivo merita di essere fatta con coscienza, maturità e responsabilità. Non tutti però conoscono la reale differenza tra lauree triennali e lauree magistrali. Per tale motivo, e quindi per rispondere a tale domanda, l’argomento in questione verrà approfondito qui in seguito.

Laurea triennale: cos’è

La scelta del giusto percorso di studi da seguire è davvero molto importante, per tale motivo essere informati è  fondamentale. Oltre a scegliere la facoltà che più delle altre si avvicina alle proprie passioni e i propri interessi bisogna anche conoscere quelle che sono le differenze tra le lauree triennali e le lauree magistrali. Nel dettaglio è possibile dire che quando si parla di laurea triennale si fa riferimento ad un titolo che viene rilasciato al culmine di un percorso di studi la cui durata è pari a 3 anni.

Questa viene definita laurea di primo livello. Dopo aver conseguito tale titolo bisognerà iscriversi poi ad un corso di laurea specialistica. Ovviamente se il desiderio è quello di conseguire anche un titolo di secondo livello. Quest’ultimo prevede un percorso di studio di 2 anni e fornisce importanti competenze e conoscenze specialistiche. Proprio queste tendono poi a formare una figura professionale competente e specializzata in specifiche professioni. Tale percorso, così come quello precedente, si conclude con la discussione della tesi.

Potrebbe interessarti anche: Legame tra alloro e laurea: da cosa nasce?

Differenza tra laurea triennale e magistrale
Differenza tra laurea triennale e magistrale

Laurea magistrale

A cosa invece si fa riferimento quando si parla di laurea specialistica o magistrale o a ciclo unico? In questi casi si fa riferimento a titoli accademici di secondo livello. Questi possono essere conseguiti al termine di corsi la cui durata può essere di 5 o di 6 anni. Rispetto alla laurea triennale il percorso di una magistrale è diverso in quanto l’obiettivo è nello specifico quello di riuscire a fornire allo studente una formazione più professionale e quindi di livello avanzato utile a poter svolgere tale attività. Essendo un percorso di studio a ciclo unico la tesi andrà discussa soltanto una volta ed in questo modo si potrà ottenere un guadagno economico ma anche di tempo che di fatica.

La differenza tra laurea triennale e laurea magistrale sta quindi nel fatto che la prima è una laurea di primo livello in quanto rappresenta il primo passo che lo studente compie per fare il proprio ingresso nel settore dedicato all’educazione universitaria. Mentre invece la seconda, e quindi la laurea magistrale, è una laurea di secondo livello. Ciò significa che per poter conseguire la laurea magistrale occorrerà essere in possesso di una laurea triennale. Il discorso è invece diverso per le lauree magistrali a ciclo unico.

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

Guarda le foto dei nostri eventi

Facebook Pagelike Widget