Blog

Storia e curiosità sulla toga di laurea

Storia e curiosità sulla toga di laurea
Storia e curiosità sulla toga di laurea

La toga di laurea è un abito che non può assolutamente mancare in questo giorno speciale. Ma non solo, è anche un oggetto che merita poi di essere conservato tra i ricordi più preziosi. Nonostante sia conosciuta e anche utilizzata dagli studenti universitari alla fine del loro percorso di studi ecco che non tutti ne conoscono le origini e la storia.

Toga di laurea: le origini

Nei film americani capita spesso di vedere gli studenti universitari che alla fine del loro percorso di studi indossano la toga. In Italia invece ad indossarle solitamente non sono gli studenti in quanto le toghe non fanno parte del loro abbigliamento accademico. Al contrario ad indossare la toga sono i professori e il rettore. Analizzando quelle che sono le reali origini di tale tradizione è possibile dire che queste sono molto lontane. Tanto da essere legate addirittura agli antichi romani. Ai tempi la toga altro non era che un particolare e signorile indumento indossato sopra la tunica da tutti coloro che ricoprivano delle cariche pubbliche particolarmente importanti.

Tale indumento serviva quindi a distinguere le persone colte e di alto rango sociale da coloro che invece non ne facevano parte. Nel corso degli anni però la toga è stata soggetta ad una serie di trasformazioni e modificazioni tanto che ad oggi viene considerato un elemento molto importante, addirittura fondamentale, nell’abbigliamento accademico. Ad indossarlo sono quindi i professori universitari in occasioni formali, come la seduta di laurea, e talvolta anche gli studenti.

Potrebbe interessarti anche: Penitenze di laurea: ecco le più imbarazzanti

Storia e curiosità sulla toga di laurea
Storia e curiosità sulla toga di laurea

I colori della toga e del cappello di laurea

Ma quale colore caratterizza la toga? A tale domanda è possibile rispondere affermando che questa solitamente di base è di colore nero. Sulle maniche sono però presenti delle bordature colorate e tale colore non è da considerare casuale. Molti infatti non sanno che ad ogni facoltà è legato uno specifico colore. E qui di seguito potrete trovarli uno per uno.

  • Scienze politiche: lilla;
  • Lettere e Filosofia: bianco;
  • Architettura e Ingegneria: nero;
  • Giurisprudenza: blu;
  • Economia: giallo;
  • Veterinaria: viola;
  • Medicina e Infermieristica: rosso;
  • Informatica: verde;
  • Sociologia: arancione;
  • Psicologia e Pedagogia: grigio;
  • Scienze della Formazione: rosa;
  • Scienze della comunicazione: vinaccia;
  • Accademia delle Belle Arti: celeste;
  • Scienze matematiche, fisiche e naturali: verde.

Toga di laurea: quanto costa?

A questo punto, se siete interessati a comprarne una o a regalarne una ad un amico o parente che sta per laurearsi, vi starete sicuramente domandando ‘Ma quanto costa una toga di laurea?’. A tale domanda è possibile rispondere ‘Dipende da quanto si desidera spendere’. Infatti se il desiderio è quello di indossare o regalare una toga ben fatta allora il consiglio è quello di rivolgersi ad una sartoria specializzata che provvederà a realizzarne una su misura. In questi casi però i prezzi saranno sicuramente più elevati. In alternativa, se non si desidera spendere molti soldi, si potrà scegliere di acquistare la toga online o presso negozi di oggettistica o dove vendono costumi teatrali.

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

Guarda le foto dei nostri eventi

Facebook Pagelike Widget